Ematik RUN

Kit per la cura di patologie articolari, oculari e tendinee

1 trattamento completo con un unico kit

Alcune patologie quali osteoartriti displasie e ulcere corneali, possono presentarsi negli animali con l'avanzare dell'età, causando sofferenze che possono accompagnarli per tutta la vita. Il kit Ematik run è una soluzione completa per la cura di queste patologie. Ematik Run è un kit che permette di ottenere,attraverso un prelievo di sangue, plasma ricco di piastrine iniettabile (prp) per la cura delle principali patologie ossee, tendinee, cartilaginee e oculari. L'azione del prp stimola la rigenerazione dei tessuti grazie a numerosi fattori di crescita che vengono rilasciati dalle piastrine una volta inoculati nel sito di applicazione. Per conoscere le zone di applicazione clicca qui.

 

1 trattamento completo con un unico kit

Alcune patologie quali osteoartriti displasie e ulcere corneali, possono presentarsi negli animali con l'avanzare dell'età, causando sofferenze che possono accompagnarli per tutta la vita. Il kit Ematik run è una soluzione completa per la cura di queste patologie. Ematik Run è un kit che permette di ottenere,attraverso un prelievo di sangue, plasma ricco di piastrine iniettabile (prp) per la cura delle principali patologie ossee, tendinee, cartilaginee e oculari. L'azione del prp stimola la rigenerazione dei tessuti grazie a numerosi fattori di crescita che vengono rilasciati dalle piastrine una volta inoculati nel sito di applicazione. Per conoscere le zone di applicazione clicca qui.

Ematik run, prp kit
 

Ematik RUN

PRP

iniettabile




Adatto a piccoli e grandi animali

In quali casi applicare Ematik Run

In quali casi applicare
Ematik Run

OSTEOARTRITE
L’osteoartrite consiste in alterazioni strutturali e funzionali delle articolazioni con deterioramento della cartilagine. E’ la causa più comune di dolore cronico e si manifesta con riduzione della capacità di movimento, zoppia e atrofia muscolare. L’applicazione di PRP nell’articolazione stimola la rigenerazione della cartilagine, con formazione di nuovo liquido sinoviale, riduzione dell’infiammazione e del dolore articolare, riducendo il rischio di dover intervenire chirurgicamente sull’animale.
ULCERA CORNEALE
L’ulcera corneale consiste in una profonda ferita dell’epitelio della cornea che, con perforazioni profonde, può compromettere la visione. Si manifesta con lacrimazioni frequenti. I trattamenti chirurgici causano formazione di cicatrici nebulose che riducono la capacità visiva. L’applicazione locale di PRP consente di rigenerare lo strato corneale, di ridurre l’infiammazione, l’estensione e la formazione di cicatrici e macchie opache, permettendo di recuperare completamente la vista. Applicabile anche per patologie dell’occhio secco.
TENDINITI E TENOSINOVITI
La tendinite è un danno prevalentemente degenearivo che si manifesta ai tendini in caso di concussione con infiammazione. Quando l’infiammazione si estende alla guaina tendinea la tendinite diventa tenosinovite. Si manifesta con dolore, tumefazione ed impotenza funzionale. Infiltrazioni locali di PRP stimolano i tenociti ed inducono rigenerazione dei tendini e riduzione del dolore grazie alle proprietà antinfiammatorie.
DISPLASIE
La displasia è una patologia osteo-articolare degenerativa che consiste in una malformazione dell’articolazione e in un mancato allineamento dell’articolazione nella posizione naturale. Nel cane è molto comune all’anca. Si manifesta con zoppia, rigidità, atrofia muscolare e dolore. Il PRP promuove il processo di rigenerazione e guarigione di tessuti molli e duri, stimolando osteoblasti e condrociti a livello di ossa e articolazioni. L’inizione direttamente in loco consente di intervenire eliminando dolore e infiammazione, recuperando la capacità funzionale senza interventi chirurgici.
OSTEOCONDRITE DISSECANTE (OCD)
L’OCD è caratterizzata da microtraumi ripetuti alla cartilagine, con una ossificazione anomala ed inspessimento della cartilagine articolare, meno resistenete alle sollecitazioni meccaniche, che tende a distaccarsi dall’osso sottostante. Si manifesta con dolore ed ipotrofia muscolare. Infiltrazioni intrarticolari di PRP permette il recupero funzionale dell’articolazione e ritarda la progressione di processi artrosici.
LESIONI AI LEGAMENTI (GINOCCHIO)
Le lesioni ai legamenti possono essere di natura acuta o cronica. La lesione è dovuta a sforzi eccessivi, solitamente causati da corse con arresto improvviso, salti con atterraggi scorretti o da dislivelli del terreno. Si manifesta con zoppia, gonfiore della zona lesa. Il PRP restituisce l’integrità strutturale stimolando la rigenerazione del legamento, con recupero della funzionalità
LESIONE AL MENISCO
Si distinguono danni al menisco laterale e mediale. Il danno al menisco laterale è generalmente causato da un grave trauma che danneggia più strutture articolari. Il danno al menisco mediale si verifica in genere come conseguenza della rottura del Legamento Crociato Anteriore, con schiacciamento dell’articolazione e microtraumi ripetuti. Tale condizione si manifesta con zoppia persistente di grado variabile. L’applicazione del PRP in caso di lesioni al menisco favorisce la formazione di nuova matrice tissutale con effetto protettivo, stimola la rigenerazione del disco cartilagineo lesionato, riducendo notevolmente il dolore.

Come si usa


Sentiti libero di contattarci in qualunque momento al numero +39 351 663 3305
Per maggiori informazioni, sull'utilizzo di Ematik Run, consulta la FAQ dedicata

Come si usa

Sentiti libero di contattarci in qualunque momento al numero +39 351 663 3305
Per maggiori informazioni, sull'utilizzo di Ematik Run, consulta la FAQ

Scrivici per saperne di più!